Ernia Inguinale

Ernia Inguinale: cos’è, cause e sintomi e trattamento

L’ernia: cos’è?

L’ernia è quando un organo interno (o una parte del corpo) fuoriesce dalla parete del muscolo o del tessuto che lo contiene.
 

Le tipologie di ernia

I tipi di ernia più comuni sono:
 

  • Ernia inguinale.
  • Ernia femorale.
  • Ernia ombelicale.
  • Ernia iatale.

 

Vi sono poi altri tipi di ernia:
 

  • Ernia incisionale.
  • Ernia epigastrica.
  • Ernia di Spigelio.
  • Ernia diaframmatica.

 

L’ernia inguinale

Nello specifico il termine ernia inguinale indica la fuoriuscita di viscere dalla porta erniaria localizzata nella regione inguinale.

La fuoriuscita può essere più o meno consistente e nei casi più gravi è chiaramente visibile.
 

Le cause

Tra i vari tipi di ernia quella inguinale rappresenta la tipologia più diffusa (circa l’80% dei casi).

La causa principale è la debolezza muscolare che può essere congenita o essere legata all’invecchiamento o a tensioni ripetute a livello addominale o inguinale.

Anche il sovrappeso o un marcato dimagramento possono favorire l’insorgenza della patologia.
 

I sintomi

I sintomi più comuni sono:

  • Rigonfiamento a livello dell’inguine
  • Dolore e bruciore al livello del rigonfiamento

 

La diagnosi

Se l’ernia è visibile a occhio nudo, spesso è sufficiente una visita medica da parte del Chirurgo generale. In alcuni casi potrebbe essere necessaria una ecografia e solo in alcune indicazioni una TAC.
 

Il trattamento

L’ernia in alcuni casi può essere “riducibile” quando dopo una manovra da parte del medico, l’ernia viene spinta verso l’interno e resta nella cavità addominale.
 

In altri casi l’unico trattamento possibile è l’intervento chirurgico. In Clinica San Martino l’intervento avviene in anestesia spinale attraverso un taglio chirurgico in corrispondenza dell’ernia. Il tessuto fuoriuscito viene ricollocato in sede e in genere viene posizionata una rete di materiale sintetico per rinforzare la parete che aveva subito il cedimento dei tessuti.

CONDIVIDI:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Contattaci per informazioni

Leggi la nostra Privacy Policy*