female-doctor-at-hospital-with-mask

Green Pass: le nuove regole per l’accesso alle nostre strutture

Ricordiamo a tutti i pazienti che in tutti i casi è necessario il rispetto delle indicazioni relative al distanziamento sociale, all’utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie aeree (mascherine) e all’igiene delle mani.

PAZIENTI CHE DEVONO EFFETTUARE PRESTAZIONI SANITARIE

L’ingresso alle strutture è consentito solo 15 minuti prima della prestazione prenotata.
Non è prevista la presentazione della Certificazione Verde (Green Pass).

ACCOMPAGNATORI DI PAZIENTI PER PRESTAZIONI AMBULATORIALI

È consentito l’accesso in ambulatorio solo:

  • all’accompagnatore del paziente in possesso del riconoscimento di disabilità con connotazione di gravità, ai sensi dell’articolo 3 comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104;
  • a un accompagnatore di paziente minore;
  • a un accompagnatore di paziente con definite condizioni cliniche o socioassistenziali di particolare impegno (es. grande anziano, presenza di barriere linguistiche, ecc.).

Per le categorie sopracitate non è prevista la presentazione della Certificazione Verde (Green Pass).


Nel caso in cui l’accompagnatore non rientri nelle categorie sopracitate può accedere all’interno della Clinica solo se in possesso di certificazione verde (Green Pass) presso le reception.

CONDIVIDI:

Contattaci per informazioni

Leggi la nostra Privacy Policy