PATOLOGIE

Sciatica

La sciatica si riferisce al dolore che si irradia lungo il percorso del nervo sciatico, che si dirama dalla parte bassa della schiena attraverso i fianchi e i glutei e giù per ciascuna gamba. Il dolore colpisce tipicamente solo un lato del corpo e può variare da lieve a grave. Spesso è causato dalla compressione o dall’irritazione del nervo sciatico o delle sue radici.

 

Le cause comuni della sciatica includono:

  • Ernia del disco: quando un disco nella colonna vertebrale diventa erniato o si gonfia, può premere sulle radici nervose che formano il nervo sciatico, causando dolore.
  • Stenosi spinale: il restringimento del canale spinale può esercitare pressione sul nervo sciatico.
  • Malattia degenerativa del disco: la graduale degenerazione dei dischi nella colonna vertebrale può irritare le radici nervose.
  • Spondilolistesi: quando una vertebra scivola in avanti sopra la vertebra sottostante, può comprimere le radici nervose che formano il nervo sciatico.
  • Sindrome del piriforme: il muscolo piriforme nei glutei a volte può irritare o comprimere il nervo sciatico.

 

I sintomi della sciatica possono includere:

  • Dolore: di solito, un dolore acuto o bruciante che si irradia dalla parte bassa della schiena o dai glutei lungo la gamba. Il dolore può peggiorare quando si è seduti, si tossisce o si starnutisce.
  • Intorpidimento o formicolio: lungo il percorso del nervo sciatico, spesso lungo la parte posteriore della gamba.
  • Debolezza: difficoltà a muovere la gamba o il piede e può essere accompagnata da una sensazione di pesantezza o difficoltà nel controllare la gamba.

 

Il trattamento per la sciatica può comportare:

  • Gestione del dolore: gli antidolorifici da banco, come l’ibuprofene o il paracetamolo, possono aiutare ad alleviare il dolore da lieve a moderato. Nei casi più gravi possono essere prescritti farmaci più forti.
  • Terapia fisica: esercizi e allungamenti possono aiutare ad alleviare la pressione sul nervo sciatico e migliorare la forza e la flessibilità.
  • Terapia caldo/freddo: l’applicazione di impacchi caldi o freddi sulla zona interessata può aiutare a ridurre il dolore e l’infiammazione.
  • Iniezioni epidurali: le iniezioni di farmaci antinfiammatori direttamente nella colonna vertebrale possono ridurre l’infiammazione attorno alle radici nervose irritate.
  • Chirurgia: nei casi gravi in ​​cui altri trattamenti non sono stati efficaci, può essere necessario un intervento chirurgico per alleviare la pressione sul nervo sciatico.

 

È importante consultare un operatore sanitario per una diagnosi corretta e un piano di trattamento su misura per la tua condizione specifica.

Contattaci per informazioni

Leggi la nostra Privacy Policy