riabilitazione perineale

La Riabilitazione Perineale

La riabilitazione perineale si occupa delle disfunzioni del pavimento pelvico, struttura muscolare che si trova in area genitale; quest’ultimo infatti, chiude il bacino verso il basso e svolge innanzitutto la funzione di sostenere gli organi pelvici come l’utero e la vescica. Regola inoltre la funzione urinaria e quella defecatoria e in ultimo, ma non meno importante, interviene nella sfera sessuale.
 

Quando è indicata la riabilitazione perineale?

La riabilitazione è utile nella donna, ma anche nell’uomo per contrastare differenti problematiche, quali:

  • incontinenza urinaria;
  • incontinenza fecale;
  • stipsi;
  • prolasso degli organi pelvici;
  • dolore pelvico cronico;
  • disfunzioni sessuali;
  • prima e dopo il parto (sia naturale sia cesareo);
  • prima e dopo interventi chirurgici in area pelvica.

 

Obiettivi della riabilitazione perineale

La riabilitazione ha come principale obiettivo quello di prendere coscienza del proprio pavimento pelvico e migliorarne la percezione, la tonicità e l’elasticità attraverso esercizi specifici. Aiuta ad apprendere differenti strategie per gestire gli sforzi e correggere eventuali alterazioni della postura, al fine di migliorare notevolmente la qualità della vita del paziente.

CONDIVIDI:

Contattaci per informazioni

Leggi la nostra Privacy Policy