ENDOSCOPIA DIGESTIVA

Gastroscopia

La Gastroscopia permette di esaminare esofago, stomaco e duodeno. L’endoscopio (o gastroscopio) introdotto dalla bocca non provoca alcun dolore, solo un lieve fastidio che può essere alleviato da un leggero anestetico. In Clinica San Martino l’esame dura solo 5 minuti. In caso di particolari problematiche si potrà concordare con il medico una sedazione totale. Il giorno della gastroscopia è necessario rispettare un digiuno di almeno 6/8 ore.

Informazioni Utili

La Gastroscopia presso la Clinica San Martino è eseguibile solo privatamente o con convenzioni (con assicurazioni e fondi sanitari integrativi, per saperne di più sulle convenzioni).

Come prepararsi alla visita?

Gli orari della preparazione per la gastroscopia. Se deve eseguire l’esame gastroscopio la mattina, è necessario che si presenti in ambulatorio dopo un digiuno di circa 8 o 10 ore. Le è consentito bere acqua o thè fino a 3 ore prima della gastroscopia. Se l’esame è fissato nel pomeriggio dopo le 14, puoi fare una leggera colazione a base di thè, orzo, camomilla o succhi di frutta (evitare il latte e il caffè) entro 8 ore prima della gastroscopia.

Cosa fare per eseguire l’esame in sicurezza?

La preparazione per eseguire la gastroscopia in maniera sicura prevede di:
  • segnalare all’endoscopista se si è in terapia con antiaggreganti e anticoagulanti (se è prevista o probabile l’esecuzione di una biopsia, l’asportazione di polipi o altre operazioni, si deve sospendere la terapia antiaggregante o anticoagulante almeno sette giorni prima dell’esame gastroscopio sotto controllo medico)
  • non assumere il giorno precedente farmaci antiacidi o sucralfato (ad esempio il Malox), senza dover sospendere l’assunzione di altri farmaci abituali
  • avvertire lo specialista se si soffre di allergie, patologie cardiorespiratorie o di altra natura (per concordare col medico una eventuale profilassi antibiotica)

Medici

Contattaci per informazioni

Leggi la nostra Privacy Policy*