REPARTO CHIRURGICO

Chirurgia Oculistica

Nel reparto di Oculistica di Clinica San Martino si effettuano interventi di:

Cataratta

La Cataratta è il processo di invecchiamento del cristallino che perde progressivamente la sua naturale trasparenza impedendo alla luce di raggiungere la retina. L’intervento chirurgico di rimozione della cataratta è una delle operazioni più sicure ed efficaci: consiste nella sostituzione del cristallino opacizzato con una lentina artificiale. L’intervento – salvo casi complicati – si esegue in regime ambulatoriale con l’utilizzo di colliri anestetici.

CATARATTA MONOLATERALE

da 1,800 €
a 2,800 €
  • Lente STANDARD
  • Lente VIVITY

CATARATTA
bilaterale

a partire da 3,600€
a 5,600 €
  • Lente STANDARD
  • Lente VIVITY

La cifra indicata non prevede il costo della prima visita.

Trattamento del glaucoma

È una malattia caratterizzata da una progressiva alterazione del campo visivo che può portare nei casi più avanzati alla completa cecità. L’atrofia del nervo ottico si realizza a causa di una pressione troppo elevata dei liquidi che riempiono l’occhio. L’intervento chirurgico permette la riduzione della pressione oculare. Con la normalizzazione della pressione si realizzano i presupposti per l’arresto della progressione della malattia.

La chirurgia degli annessi palpebrali

Permette di risolvere i disturbi funzionali della palpebra quali ptosi (un abbassamento di una o di entrambe le palpebre) e blefarocalasi (un’infiammazione cronica delle ghiandole escretorie interne dell’apparato visivo) ma anche verruche e xantelasmi (grasso cutaneo).

Chirurgia refrattiva

FemtoLASIK

Gli interventi di correzione di miopia, presbiopia e astigmatismo vengono effettuati grazie alla tecnica del FemtoLASIK: una tecnica innovativa e personalizzata. Infatti, grazie alla sua elevata precisione e sicurezza, la procedura FemtoLASIK consente di personalizzare il trattamento adattandolo perfettamente alle caratteristiche specifiche del difetto visivo di ogni paziente. Il Femtolaser emette una sequenza incredibilmente veloce di minuscoli impulsi luminosi con una precisione al centesimo di millimetro (femtosecondi) per creare il taglio (flap) corneale e preparare la superficie della cornea alla correzione del difetto visivo, effettuata successivamente con il Laser ad eccimeri. Il termine LASIK (Laser Cheratomileusi Intrastromale) indica la procedura che permette di risagomare la cornea per correggere difetti refrattivi come:
  • Miopia
  • Astigmatismo
  • Ipermiopia
La combinazione di queste due tecniche unite alle mani esperte del Dottor Claudio Pelizzari (Medico Chirurgo specialista in Oftalmologia) permettono di ottenere il migliore risultato possibile e il recupero quasi immediato.

FEMTO-LASIK MONOLATERALE

1,650 €
  • Durante la visita l'oculista sceglierà la metodica adatta ad ogni paziente

FEMTO-LASIK
BILATERALE

2,250 €
  • Durante la visita l'oculista sceglierà la metodica adatta ad ogni paziente

La cifra indicata non prevede il costo della visita e dello screening refrattivo. 

PRK

La PRK, che sta per Photorefractive Keratectomy, è una procedura chirurgica utilizzata per correggere difetti visivi come la miopia, l’ipermetropia e l’astigmatismo. Questa tecnica è una forma di chirurgia refrattiva, che mira a modificare la forma della cornea per migliorare la messa a fuoco degli occhi.

 

Durante la PRK, uno strato sottile di tessuto corneale superficiale, chiamato epitelio, viene rimosso. Successivamente, il laser viene utilizzato per rimodellare il tessuto corneale sottostante, correggendo così il difetto visivo. Dopo la procedura, l’epitelio inizia a rigenerarsi.

 

La PRK è stata una delle prime procedure di chirurgia refrattiva ed è stata sviluppata prima della LASIK (Laser-Assisted In Situ Keratomileusis). A differenza della LASIK, che coinvolge il taglio e il sollevamento di un lembo corneale, la PRK rimuove completamente l’epitelio. Ciò può comportare un periodo di recupero leggermente più lungo rispetto alla LASIK, ma ha anche alcune vantaggi in determinate situazioni.

 

È importante sottoporsi a una valutazione completa da parte di un professionista della vista per determinare se la PRK o un’altra procedura di chirurgia refrattiva è adatta alle tue esigenze e alla tua salute oculare.

prk
MONOLATERALE

1,400 €
  • Durante la visita l'oculista sceglierà la metodica adatta ad ogni paziente

prk
bilaterale

1,900 €
  • Durante la visita l'oculista sceglierà la metodica adatta ad ogni paziente

La cifra indicata non prevede il costo della visita e dello screening refrattivo. 

CHIRURGIA VITREO-RETINICA

Chirurgia che interessa la parte posteriore dell’occhio, ovvero patologie della retina e del corpo vitreo, in particolar modo: distacco della retina, fori maculari o pucker maculari.

TRAPIANTO DI CORNEA

La cheratoplastica è l’intervento chirurgico di sostituzione della cornea malata con quella proveniente dal donatore.

CROSS-LINKING CORNEALE (CXL)

Terapia d’elezione per trattare il cheratocono e rallentare la progressione della malattia. Si tratta di una terapia parachirurgica che ha come obiettivo quello di aumentare la connessione tra le fibre e la loro resistenza che compongono la cornea.

Medici

Contattaci per informazioni

Leggi la nostra Privacy Policy*