POLIAMBULATORIO SPECIALISTICO

Trattamento all’ozonoterapia
ad azione antinfiammatoria e antidolorifica

Cos’è l’Ozonoterapia?

L’ossigeno-ozono terapia è una tecnica che sfrutta le potenzialità dell’ozono, combinato con l’ossigeno. Questo trattamento è ad azione antinfiammatoria e antidolorifica. Per uso medico la miscela di ossigeno-ozono viene prodotta da una apposita apparecchiatura certificata in conformità con gli standard stabiliti (nell’Unione Europea deve soddisfare le direttive CE). In Clinica San Martino i medici seguono le Linee Guida e Buone Pratiche in Ossigeno-Ozono terapia redatte dalla Società scientifica di Ossigeno-ozono)

Metodi di somministrazione dell’ozono

  • Via Venosa Sistemica – GAET (grande auto emo terapia). Il sangue venoso prelevato viene riossigenato, attraverso l’insufflazione in una sacca sterile ed a circuito chiuso, con una miscela di Ossigeno-Ozono. L’elasticità della parete del globulo rosso aumenta così come la sua capacità a legare l’ossigeno e distribuirlo ai tessuti.
  • Via muscolare profonda (piccola auto emo terapia).
  • Via rettale
  • Vie somministrazioni periferiche:
    • INTRAMUSCOLARE
    • PARAVERTEBRALE
    • PROFONDA PARAVERTEBRALE
    • INTRAFORAMINALE
    • INTRARTICOLARE
    • USO TOPICO CON SACCHETTO DI OZONO
    • SOTTOCUTANEA ED INTRADERMICA
    • INSUFFLAZIONE IN FISTOLA
    • INSUFFLAZIONE VESCICO-URETRALE
    • APPLICAZIONE AURICOLARE
    • VIA NASALE
    • MICRODOSI DI O2-O3 NEI TRIGGER POINTS
    • MICRODOSI DI O2-O3 NEI PUNTI DI AGOPUNTURA
    • APPLICAZIONE TOPICA DI ACQUA, OLIO E CREME OZONIZZATE
    • APPLICAZIONI ODONTOIATRICHE

Patologie

Grazie all’ozonoterapia si possono curare e trattare efficacemente numerose patologie.

Ad esempio patologie ortopediche, quali:

  • Artrosi e Artrite
  • Ernia al disco
  • Mal di schiena
  • Patologie del collo (es. cervicobrachialgia)
  • Patologie della spalla (es. periatrite)
  • Patologie del gomito (es. epitrocleite)
  • Patologie del piede (es. tendinite, neuroma di Morton, fascite plantare)
  • Patologie delle gambe (es. gambe pesanti, gonartrosi, cruralgia)
  • Patologie di polso e mano (es. tunnel carpale)

 

L’ozonoterapia può essere utilizzata per curare altre tipologie di patologie, come ad esempio:

 

  • Teleangectasie (dilatazioni innocue di piccoli vasi ematici come capillari, venule ed arteriole visibili oltre l’epidermide)
  • Trattamento Anti Aging
    Mal di testa (cefalea)
  • Cellulite
  • Demenza senile
  • Dolore muscolare
  • Fibromialgia
  • Maculopatia senile
  • Stanchezza cronica

Infiltrazioni di Ozono TAC od ECO guidate per le Patologie della Colonna Vertebrale

E’ una tecnica molto più mirata rispetto alle classiche infiltrazioni paravertebrali che vengono comunemente eseguite alla “cieca” nelle zone o nei punti “trigger” interessati.

Trova particolare indicazione nelle Protrusioni discali intervertebrali, nelle Ernie Discali e nelle patologie degenerative delle faccette articolari vertebrali, consentendo di posizionare l’ago per l’infiltrazione della miscela di Ossigeno-Ozono rispettivamente a livello Intraforaminale o a livello delle faccette articolari delle apofisi traverse vertebrali, avvalendosi della Guida TAC o in casi particolari della Guida Ecografica. I risultati ovviamente sono migliori e sono richieste minori sedute: in alcuni casi e per specifiche indicazioni è sufficiente una singola seduta (eventualmente ripetibile a distanza).

Per quanto riguarda le patologie Discali ed Erniarie l’infiltrazione della miscela di Ossigeno-Ozono agisce su un duplice piano:

  • riduce le dimensioni del disco o dell’ernia per un effetto disidratante a livello delle trabecole discali edematose, riducendo la componente compressiva sulle radici nervose adiacenti
  • esercita un effetto anti-infiammatorio a livello della radice nervosa irritata ed infiammata riducendo così il dolore

Nella Lombo-Sciatalgia, ad esempio, il successo della terapia si attesta nell’85% dei casi trattati.

Informazioni Utili

Il Trattamento all’Ozonoterapia presso la Clinica San Martino è eseguibile solo privatamente o con convenzioni (con assicurazioni e fondi sanitari integrativi, per saperne di più sulle convenzioni).

Medici

Contattaci per informazioni

Leggi la nostra Privacy Policy