POLIAMBULATORIO SPECIALISTICO

Valutazione Neuropsicologica

La valutazione neuropsicologica è un’indagine che permette di misurare sia in termini quantitativi che qualitativi le funzioni cognitive (memoria, attenzione, linguaggio, pianificazione, problem solving, …) e di stabilire quanto queste performance si discostano dalla media. Si avvale di test standardizzati che vengono proposti al paziente e scelti dallo specialista sulla scorta della storia clinica e medica del paziente e dell’obiettivo della visita stessa (richiesta da parte della Commissione Medica, Commissione Patenti, diagnosi, riabilitazione).

 

In seguito a lesioni cerebrali traumatiche, patologie vascolari, processi degenerativi (es. demenza), patologie psichiatriche croniche o condizioni mediche generali, le abilità cognitive possono essere danneggiate e si possono osservare – in associazione ai deficit cognitivi – alterazioni comportamentali, emotive e di autonomia.

L’impatto di tali disfunzioni è negativo per la qualità di vita del paziente e per il suo funzionamento generale nel quotidiano, con notevoli ripercussioni anche nei caregiver.

 

Alla fine della visita segue colloquio di restituzione dei risultati ottenuti, refertazione ed eventuale proposta di trattamento (riabilitazione/potenziamento) allo scopo di migliorare il funzionamento cognitivo, stabilizzare i deficit cognitivi, stimolare le abilità cognitive residue per rallentare il decorso della malattia.

Medici

Contattaci per informazioni

Leggi la nostra Privacy Policy