POLIAMBULATORIO SPECIALISTICO

Visita cardiologica

Perché sottoporsi ad una visita cardiologica?

La Cardiologia è la scienza medica che si prende cura della salute del cuore. Si occupa dello studio, della diagnosi e della cura, farmacologica e/o invasiva, delle malattie cardiovascolari acquisite o congenite. Gli Specialisti di Clinica San Martino eseguono visite specialistiche ed esami diagnostici con l’utilizzo di strumentazioni all’avanguardia a elevata qualità diagnostica. L’ambulatorio di cardiologia di Clinica San Martino offre un preciso inquadramento cardiovascolare mirato a verificare lo stato di salute dell’apparato cardiocircolatorio, sia a scopo preventivo che curativo. La visita cardiologica permette di effettuare la diagnosi e la cura di differenti patologie del cuore:
  • Ipertensione arteriosa
  • Cardiomiopatie
  • Cardiopatia ischemica
  • Scompenso cardiaco
  • Valvulopatia mitralica
  • Valvulopatia aortica

Quali esami vengono effettuati in Clinica San Martino?

Il cardiologo effettua visite cardiologiche integrate a accertamenti diagnostici quali:
  • Ecocardiogramma: permette di studiare l’anatomia del cuore ovvero le sue cavità e gli apparati valvolari.
  • Eco Color Doppler Vascolare: permette la visualizzazione ecografica dei principali vasi sanguigni e lo studio del flusso ematico al loro interno.
  • Eco Color Doppler TSA: permette lo studio morfologico e funzionale dei vasi del collo, come arterie e vene, grazie a un’ecografia vascolare. Con questo esame è possibile valutare sia il diametro e lo spessore di parete di un determinato vaso, sia la velocità e la direzione del flusso ematico all’interno di esso.
  • Test da sforzo cardiaco: registra il comportamento del cuore sotto esercizio fisico e misura la capacità del cuore di rispondere a segnali di stress in un ambiente clinico controllato.
  • Holter Cardiaco (Holter Pressorio e Holter Cardiaco): monitora l’attività elettrica del cuore durante un intervallo di tempo di 24 ore. È un esame non invasivo e indolore utilizzato per lo studio delle aritmie e di sintomi come cardiopalmo, vertigini o perdite di coscienza. Il cardiologo applica al paziente un piccolo registratore portatile collegato alla pelle attraverso fili elettrici e piastrine adesive posizionate sul petto. Per un riscontro ottimale il paziente deve continuare a condurre le sue normali attività quotidiane.
  • Monitoraggio Cardio-Respiratorio: registra oltre che l’attività cardiaca anche il flusso nasale, la saturazione di ossigeno del sangue ed i movimenti del torace per la diagnosi della Sindrome delle Apnee del Sonno che sono spesso legate alle malattie cardiovascolari.
  • Angiotac Coronarica: per la visualizzazione delle arterie che irrorano il cuore. Esame da fare a seguito di esami strumentali e dall’emergere di sospetta malattie delle arterie del cuore (coronarie). Esame non invasivo.
L’eccellente qualità delle immagini generate dalle strumentazioni presenti in Clinica San Martino e la conseguente precisione delle informazioni rilevate consentono allo specialista cardiologo di raggiungere un elevato livello diagnostico. Presso la Clinica San Martino è inoltre possibile ricevere una Consulenza Specialistica di Interventistica Cardiaca e Vascolare per i pazienti affetti da malattia ostruttiva delle arterie coronarie o di altri distretti arteriosi (arterie carotidi, arterie femorali, arterie renali) e che devono essere sottoposti a procedure di rivascolarizzazione percutanea (angioplastica).

Informazioni Utili

La visita cardiologica presso la Clinica San Martino è eseguibile solo privatamente o con convenzioni (assicurazioni e fondi sanitari integrativi, per saperne di più sulle convenzioni). Non è obbligatorio avere la prescrizione medica per questa tipologia di visita ma comunque consigliabile. Come si svolge la visita specialistica? In Clinica San Martino la visita ha una durata di circa 30 minuti. La visita si svolge, con l’ausilio dell’elettrocardiogramma, principalmente in tre momenti:
  • Anamnesi: raccolta di informazioni da parte del medico cardiologo relative allo stile di vita del paziente.
  • Esame clinico: percussione, auscultazione e misurazione della pressione arteriosa.
  • Elettrocardiogramma: permette di verificare patologie relative alle coronarie e alterazioni del ritmo cardiaco.

Medici

Contattaci per informazioni

Leggi la nostra Privacy Policy*