POLIAMBULATORIO SPECIALISTICO

Visita Fisiatrica

Quando rivolgersi al fisiatra?

È opportuno rivolgersi al fisiatra a seguito di interventi, nel dettaglio:

 

  • post-intervento chirurgia ortopedica (es. protesi d’anca o ginocchio)
  • postumi di ictus o intervento neurochirurgici (es. trauma cranico)
  • postumi di interventi cardio-chirurgici (bypass aorto-coronarici)
  • postumi di interventi di chirurgia toracica (carcinoma del polmone)

 

E in caso di dolori muscolari e delle ossa acuti e/o cronici o di limitazioni funzionali dell’apparato muscolo-scheletrico.

 

L’obiettivo della visita e della consulenza fisiatrica sarà quello di migliorare la qualità della vita del paziente.

I fisiatri di Clinica San Martino, a seguito di un’analisi precisa della storia clinica del paziente e all’ispezione clinica eseguita durante la visita fisiatrica, definiscono la diagnosi richiedendo, se necessari, eventuali accertamenti. Durante la visita fisiatrica vengono preparati specifici piani di riabilitazione fisioterapica personalizzati per ogni paziente.

Come si svolge la visita fisiatrica?

Il fisiatra effettua in una prima fase un’analisi della malattia, con l’obiettivo di determinare le cause dell’inizio della malattia, analizzare i trattamenti (e/o interventi) eseguiti dal paziente ed eventuali complicazioni sorte nel tempo. Viene poi eseguito un’analisi funzionale per verificare l’effettiva capacità motoria del paziente, il medico specialista valuterà eventuali esercizi e test da svolgere durante la visita. La Fisiatria interviene in caso di dolori muscolari e delle ossa acuti e/o cronici o di limitazioni funzionali dell’apparato muscolo-scheletrico, migliorando la qualità della vita del paziente.

Informazioni Utili

La visita fisiatrica presso la Clinica San Martino è eseguibile solo privatamente o con convenzioni (con assicurazioni e fondi sanitari integrativi, per saperne di più sulle convenzioni).
Non è obbligatorio avere la prescrizione medica per questa tipologia di visita ma comunque consigliabile.

 

Cosa portare durante la visita?

Se il pazienta ha precedentemente effettuato visite, operazioni, esami è utile portarli con sé.

Medici

Contattaci per informazioni

Leggi la nostra Privacy Policy*