Criolipolisi

La criolipolisi è un trattamento medico ambulatoriale usata nel campo della medicina estetica per rimodellare il corpo sfruttando l’azione del freddo, rimuovendo il grasso in eccesso.


Grazie ad un dispositivo non chirurgico di raffreddamento, è possibile sottoporre le cellule adipose del tessuto sottocutaneo ad uno shock termico controllato. Le cellule adipose così raffreddate, cristallizzano e vengono distrutte ed eliminate naturalmente dal corpo attraverso il sistema linfatico, nell’arco di un paio di mesi.

 

La criolipolisi, quindi, consente di colpire in modo mirato e in totale sicurezza solo il grasso, risparmiando pelle, muscoli e tessuti.

A chi è rivolto il trattamento di Criolipolisi?

 

La criopolisi è consigliata a chi vuole ridurre gli accumuli di grasso su determinate zone del corpo ma non vuole sottoporsi a un intervento chirurgico. Grazie alla criolipolisi è possibile sciogliere il grasso localizzato di:

 

  • addome e fianchi
  • braccia
  • interno ed esterno coscia
  • ginocchia
  • schiena
  • doppio mento.

 

Questo trattamento non è però adatto nei casi di grave sovrappeso e obesità, ma altrettanto, non è indicato per persone che abbiano accumuli adiposi sottocutanei il cui spessore sia inferiore ad un centimetro.

Rispondiamo alle domande più frequenti:

In seguito ad una prima visita con il medico specialista viene programmato un ciclo di trattamento variabile da 1 a 3 seduta per zona a distanza di 7 settimane l’una dall’altra. I risultati saranno visibili dopo 45 giorni dal trattamento quale tempo necessario affinché il corpo elimini in maniera naturale le cellule adipose.

La seduta di criolipolisi dura circa 1 ora.

A seguito della seduta residuerà solo un leggero arrossamento e gonfiore, destinato a scomparire nel giro di poche ore. La procedura è del tutto indolore e inoltre non essendo invasiva permette al paziente di tornare, nell’immediato, alle sue normali attività.

Il trattamento è indolore.

Contattaci per informazioni

Leggi la nostra Privacy Policy*